Il colpo di Stato in Guatemala del 1954 fu un golpe organizzato da Allen Welsh Dulles direttore in quel periodo della C.I.A. e da membri dell’élite centroamericana, al fine di rovesciare il governo democraticamente eletto di Jacobo Arbenz Guzmàn, che dal 1951aveva iniziato una decisa politica di nazionalizzazione delle principali infrastrutture nel Paese centroamericano. Il golpe fu realizzato attraverso un’operazione segreta denominata Operazione PBSUCCESS. L’episodio, ampiamente dibattuto dalla storiografia americana sino ad oggi, rappresenta una pagina fondamentale nella storia contemporanea dell’America latina e in quella delle strategie di disinformazione politico-militare degli Stati Uniti.

fonte

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *