Sono le 4 del mattino. Ho il fuso un po’ sballato e così mi ritrovo sveglio come un grillo, imprigionato in questo hotel, a San Pedro. A delirare. Immagino una comunità di solitari insonni che abitano camere d’albergo: che cosa fate, fratelli? Leggete, scrivete? Guardate in tv santoni delle chiese evangeliche sudamericane? Prendete appunti davanti alle lezioni di matematica on-line, guardate impallati i mondiali  di biliardo? Oppure organizzate il lavoro, fate i produttivi, pianificate conquiste commerciali e colpi di stato proprio qui nelle repubbliche bananiere? C’è chi gira per l’hotel, io lo fatto spesso, provando ad aprire tutte le porte, chi se ne va in piscina…

Cavolo, la piscina??!!!! Mannaggia parche non ci ho pensato prima?

Il mio post finisce qui, scusate.

Ricordate, deliranti da fuso orario, una piscina vi salverà!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *