L’Avana inizia ad essere molto calda e molto umida. Siamo a maggio e dopo una giornata di vagabondaggio per il centro vi sentirete distrutti, accaldati ed un poco stanchi della confusione. Tornare in hotel vuol dire perdere tempo, soprattutto se alloggiate al vedado o a miramar. Che fare quindi?
Andate al Capitolio, l’imponente edificio neoclassico un tempo sede del potere “batistiano”, e chiedete del’hotel Saratoga. Viene considerato il migliore della città ed anche uno dei più cari. Datevi una sistemata, non portate zaini troppo voluminosi ed entrate decisi. La guardia all’ingresso si chiederà chi siete. Non dategli il tempo di domandarvi se alloggiate in hotel.
Dirigetevi senza esitazione verso destra, prendete l’ascensore. Andate all’ultimo piano, ed usciti dall’ascensore girate a sinistra dove troverete i bagni dove infilarvi il costume. A questo punto sarete pronti per un tuffo in piscina ed un mohito gelato.
Con 5 Cuc potrete ammirare il sole tramontare dietro l’antico parlamento, immersi nell’acqua con in mano un bicchiere in mano!
Mi raccomando, non spargete la voce.

Ps. scelta dell’autore: se proprio volete esagerare scegliete il Parque Central al posto del Saratoga, su una torretta sovrastante la piscina c’e una piccola vasca idromassaggio con una vista spettacolare su tutta la città.

20110517-145031.jpg

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *